FINO ALLA MORTE ED OLTRE   


Fino alla morte ed oltre è un
thriller, un viaggio sconvolgente nei meandri della mente, un percorso angoscioso in cui l'autore ci ac-compagna e ci guida, passo dopo passo, inarrestabile, verso il baratro più nero e allucinante. E un romanzo di fantasia, ma ciò che turba durante la lettura di questo libro è il fatto che ci rendiamo conto che a ciascuno di noi può succedere realmente in ogni mo­mento della propria vita, per svariati motivi, di cadere preda degli stessi incubi che l'auto-re ci mostra con dovizia di particolari.
Un thriller allucinante, dalle sensazioni forti, che ci trasporta in un orrido abisso    e che non mancherà di turbare il sonno di molti lettori

 

 

Siamo  proprio  certi  che
tutta l'attività della mente
cessi nel momento stesso
della nostra morte?

E se così non fosse?